Tutti gli operatori, tutte le offerte
2486 Offerte
573 Aziende
23-10-2020

Offerte Gas e Luce
The Utility Community

Quale offerta scegliere?

pomi gas e power goenergy repower vendita italia fase1 energia tesla energia ages trade san giorgio energie eplus s 4 energia Onda Piu axpo italia iberdrola clienti italia

Abbassa La Bolletta: cosa vuol dire vincere

A chi conviene e cosa vuol dire per le aziende energetiche vincere la gara di Altroconsumo di Abbassa la Bolletta



Altroconsumo ha chiuso il 24 ottobre la quarta edizione della sua fortunata gara al ribasso di “Abbassa La Bolletta”. I vincitori per questa edizione sono Wekiwi per l'elettricità e Linea Più per il gas. Effettivamente Linea Più ha un posizionamento tendenzialmente conveniente sul gas rafforzato anche dalla recente acquisizione della società da parte del gruppo A2A. Vengono in questa edizione invece scalzate Engie per la parte gas e il gruppo Dolomiti per la fornitura di energia elettrica.

Anche se altri gruppi di acquisto si stanno affacciando in Italia, quello di Altroconsumo rimane sicuramente il più conosciuto e quello che ha effettivamente contribuito di più a garantire un buon livello di risparmio ai propri clienti/associati. Attraverso lo svolgimento dell'asta al ribasso tra gli operatori del settore energetico Altroconsumo è infatti riuscito fin dal principio a strappare prezzi molto convenienti sia sul gas, sia per  quel che riguarda l'energia elettrica.

Per le aziende del mercato Altroconsumo, oltre ad essere un “veicolo” attraverso il quale raccogliere in pochi giorni diverse migliaia di clienti, ha rappresentato volontariamente o involontariamente un canale di visibilità, nonché un buon mezzo per far conoscere il nome dei vincitori dell’asta associandolo, positivamente, ad una delle più conosciute associazioni per la tutela dei consumatori. Una pubblicità di questo tipo giova e ha giovato molto ad aziende come Wekiwi (nuova ed innovativa nel settore, con la sua politica full digital) o Engie (storica realtà del mercato -trattasi della vecchia GDF SUEZ- che è stata soggetta a rebranding pochi anni fa).

Ascoltando le voci degli addetti ai lavori, i clienti Altroconsumo si contraddistinguono per attenzione, precisione ed per essere molto esigenti, ma al contempo risultano essere fedeli e buoni pagatori. Rimane però ancora un dubbio che non potrà non essere condiviso dai direttori Marketing delle aziende che storicamente avevano vinto le gare di Altroconsumo: i clienti acquisiti nelle scorse edizioni rimarranno o cambieranno fornitore aderendo alla gara chiusa di recente? In altre parole i clienti guadagnati con le gare al ribasso degli anni passati migreranno in toto o c'è la speranza che si siano affezionati alle loro aziende apprezzandone la qualità del servizio? La nostra opinione è che ci sia la buona speranza che un 25% rimanga e non opti per il cambio fornitore seguendo di volta in volta la gara.

Quindi, tirando le somme… Altroconsumo mira a far abbassare i prezzi e ci riesce bene, dà buona visibilità alle aziende vincitrici e le qualifica come fornitori affidabili ed economici. Allo stesso tempo muove alcune migliaia di clienti la cui marginalità netta per i fornitori vincitori è praticamente ridotta all’osso, se non negativa specialmente considerando che presentano tassi di reclamosità e di contatto con le strutture di customer care maggiore rispetto alla media (con ovvi impatti sui costi di gestione). Questi fattori sono però ampiamente compensati dal fatto che i clienti acquisiti sono convinti di aver fatto la scelta migliore e, almeno fino all’asta successiva, non scapperanno quindi alla concorrenza. Inoltre il fatto di essere clienti “attivi” li rende spesso buoni promotori del loro fornitore e concorrono dunque a diffondere una buona immagine di quest’ultimo.

Partecipare alla gara Altroconsumo per un cliente è quindi sicuramente una scelta vincente e per un fornitore lo è altrettanto se l'azienda vuole puntare sulla qualità del proprio servizio a lungo termine e al rafforzamento della sua immagine. Se invece ci si limita a fare i conti sulla marginalità immediata non è detto che il gioco valga la candela.

Altroconsumo


#altroconsumo#associazioni#abbassalabolletta
2018-11-28




Per poter commentare l'articolo devi essere iscritto a Offerte Gas E Luce.
Login
Ho perso la password - oppure - Registrati







Andrea Grimaldi

Head Of Customer Care