Tutti gli operatori, tutte le offerte
3743 Offerte
515 Aziende
23-07-2024

Offerte Gas e Luce
The Utility Community

Quale offerta scegliere?

Cerca Offerta

il modo più semplice e veloce per recuperare le informazioni sintentiche delle offerte di Gas Naturale ed Energia Elettrica del mercato italiano.

oppure


La nostra scelta



Abbiamo trovato 1 offerte corrispondenti ai tuoi criteri: il codice offerta contiene "000592gsvml01xxdxd0424xoffegreen"

000592GSVML01XXDXD0424XOFFEGREEN


Attenzione: prima di sottoscrivere un'offerta richiedi sempre di visionare le condizioni tecnico-economiche (CTE) e confronta il codice offerta con quanto viene pubblicato su OfferteGasELuce.it, non basta che il nome dell'offerta sia uguale, è importante fare una verifica approfondita per non incorrere in addebiti inaspettati. Se vuoi una mano siamo qui per questo, il nostro supporto è gratuito, scrivici a info@prometheas.it



Gas

Prezzo Indicizzato
(indice: PSV + 0.0500 €)

Domestico
779.63€
Fine offerta 2024-07-20
Costo annuale fisso: 119.88 € (indipendente dal consumo)
Costo variabile: 0.4398 € / mc (a seconda del consumo)
Questa offerta è scaduta: non risulta più possibile sottoscrivere contratti di fornitura con questa offerta. Costo annuo stimanto della sola componente energia di remunerazione alla società di vendita (esclusi oneri di sistema, distribuzione, iva, imposte) per consumi di 1500 mc annui. Prima di sottoscrivere qualsiasi offerta verifica che sia disponibile anche nel comune di pertinenza. Per confronto e suggerimenti info@prometheas.it
Dettagli: l'offerta prevede un prezzo del gas equivalente alle quotazioni all'ingrosso dell'indice psv da + 0,03 € ogni metro cubo consumato a copertura dei costi di gestione logistica. l'offerta prevede la compensazione della co2 emessa dal gas fornito al cliente, tramite l’acquisto e l'annullamento da parte di agsm aim energia, per conto del cliente, di certificati ver (verified emission reduction).
Garanzie: qualora il pagamento della fornitura non avvenga attraverso procedura di addebito automatico in conto corrente (rid), il cliente domestico, in relazione a ciascuna fornitura, è tenuto a versare, con addebito sulla prima fattura emessa, un importo a titolo di deposito cauzionale come previsto dalla competente autorità per il mercato tutelato con delibera n. 200/99 e atto 301/2012/r/eel. l'importo è specificato nelle condizioni generali di fornitura. qualora, nel corso della fornitura, il cliente disattivi la procedura rid, il fornitore, in occasione dell’emissione della prima fattura utile, addebiterà l’importo del deposito cauzionale con le medesime modalità sopra descritte. per maggiori informazioni visionare le condizioni generali di fornitura.
Durata in mesi: 12 mesi

Modalità di pagamento: